Come scegliere un’agenzia casting a Milano

agenzia casting a Milano

Milano è la capitale della moda da decenni. Città di grande fermento per chi vuole lavorare nel mondo dello spettacolo, è scelta ogni anno da tantissime persone, soprattutto giovani, che vogliono sfondare. Il primo passo per iniziare una carriera nel mondo della moda o dello spettacolo consiste nel rivolgersi a un’agenzia di casting. Il mercato offre molte possibilità, per questo motivo è importante conoscere i criteri di scelta di un’agenzia di casting a Milano.

Come capire se un’agenzia è seria

Esistono tantissime agenzie di casting sulla piazza. Alcune di queste, chiedono soldi agli aspiranti artisti che vogliono iscriversi alla scuderia. In questo caso, c’è davvero da alzare le antenne e diffidare. Un’agenzia seria, infatti, non deve limitarsi a portare i numeri per quanto riguarda i casting a cui l’aspirante artista partecipa. Deve innanzitutto mettere in primo piano lungimiranza professionale, cercando di promuovere i propri talenti nei contesti effettivamente adatti alle loro potenzialità e aspirazioni.

Un altro criterio molto importante riguarda la promozione sul web. Un’agenzia di casting seria deve infatti essere dotata di un sito internet, caratterizzato possibilmente da informazioni sui talenti rappresentati e da specifiche sulle policy adottate. 

Attenzione alle promesse altisonanti

Visto da lontano, il mondo dello spettacolo può sembrare una sorta di Bengodi. Lo stesso vale per quello della moda. Chi lo vive con passione in entrambi i casi sa perfettamente che, invece, si tratta di settori estremamente difficili da affrontare, dove la concorrenza è altissima e, molto spesso, non c’è la certezza di una continuità.

Un’agenzia di casting che fa in modo che gli aspiranti artisti e modelli non siano consapevoli di questo aspetto parlando di ammissione indistinta di tutti nella scuderia e di successo sicuro è da evitare. In questi casi, dietro a tutto ci sono truffatori o professionisti improvvisati.

L’importanza della chiarezza sui costi

Proseguendo con gli aspetti fondamentali da considerare quando si tratta di scegliere un’agenzia di casting a Milano, parliamo dell’argomento costi. Le agenzie che offrono i pacchetti “all inclusive” (book, corsi di formazione, composit) senza dettagliare tutte le voci di spesa, devono essere guardate con perplessità e, se possibile, evitate. Lo stesso vale per quelle che vincolano l’iscrizione nella scuderia alla frequenza di specifici corsi, ovviamente a pagamento e da docenti di loro fiducia.

Ribadiamo ancora una volta che il manager serio e appassionato crede nel suo potenziale talento e lo arruola tra i propri artisti a prescindere dai corsi che ha seguito, aiutandolo poi a perfezionare gli aspetti che è necessario affinare per raggiungere il successo. Rimanendo sempre nell’ambito dei soldi, ricordiamo che è fondamentale la chiarezza in merito ai compensi e alla percentuale che finisce nelle tasche del titolare dell’agenzia. 

Per concludere

Queste sono solo le basi da considerare quando si tratta di scegliere un’agenzia per attori e modelle a Milano. Per orientarsi verso la realtà giusta è poi fondamentale l’empatia. Nessuno vieta, prima di valutare l’iscrizione, di prenotare un colloquio conoscitivo, durante il quale iniziare a “toccare con mano” la situazione, così da capire se si ha a che fare con professionisti che hanno davvero a cuore il successo dei propri talenti e che fanno business in maniera etica.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*